Aperitivo alternativo: funghi porcini fritti con farina di mais

Avete sempre pensato alla “Polenta Istantanea” Molino di Ferro solamente come un ottimo contorno? Sbagliato!

La farina di mais che compone la polenta Molino di Ferro è ideale per l’impanatura di filetti di pesce, fettine di carne, verdure, preventivamente immerse nel latte o nell’uovo sbattuto.

Oggi optiamo per i funghi porcini, vista la stagionalità. In poche mosse, realizzerete un antipasto sfizioso e gustoso per i vostri ospiti.

Iniziate pulendo e tagliando a fette di medio spessore le cappelle ed i gambi dei nostri funghi porcini.  Prendete dalla vostra dispensa una confezione di “Polenta Istantanea Gialla” Molino di Ferro e versate della farina in una ciotola abbastanza capiente.
Le sequenze da eseguire sono molto semplici: intingete i funghi nella farina gialla, in modo che siano completamenti ricoperti, ad effetto impanatura, e successivamente fateli friggere nell’olio caldo finché non diventino croccanti.

Per una versione light, abbiamo preferito non utilizzare né l’uovo né il latte. Sono squisiti anche senza.

Una volta fritti, munitevi di carta assorbente per rimuovere l’eccesso di olio. Salate e pepate a piacere.

Felice aperitivo con i vostri amici!

Login Blog

Ricette

Iscrizione a
newsletter