Polenta istantanea Molino di Ferro ai due sughi

La Polenta Istantanea Molino di Ferro è un grande alleato in cucina anche per chi non va d’amore e d’accordo con i fornelli.
In vista delle festività natalizie, un buon piatto che non può mancare nelle vostre tavole è la polenta ai due sughi, al formaggio e ai funghi, per un antipasto che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta!
Prepare sul tegame il soffritto: a fuoco basso, con poco olio,  fate soffrigere due spicchi d’aglio, e aggiungete  un cucchiaio di sugo al pomodoro. Aggiungete 300 grammi di funghi chiodini già rosolati con il rosmarino (precedentemente puliti e lavati). Salate e aggiungete un po’ di pepe a vostro piacimento. Lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio.
In un’ altra pentola (abbastanza grande, come quella che utilizzate per cucinare la pasta) preparate la polenta. Per quattro persone si consiglia di utilizzare un litro d’acqua. Versate lentamente la farina di mais in abbondante acqua salata, è sufficiente spostare il tegame dal fuoco e mescolarla per qualche secondo evitando, così, la formazione di grumi. Riportare il tegame sul fuoco fino ad ebollizione, continuando a mescolare. A questo punto la vostra polenta è pronta per essere servita.
Imburrate una pirofila piccola e procedete farcendo il fondo del tegame con  la polenta. Sopra, aggiungete uno secondo strato di fontina e concludete con l’ultimo strato di polenta. Conclude l’ultimo strato distribuendo il gorgonzola, il parmigiano e un po’ di burro.
Prendete il tegame e mettetelo in forno per qualche minuto ad una temperatura media per amalgamare tutti gli ingredienti.
Condite il resto della polenta con il ragù ai funghi. Et voilà! Il pranzo è servito.

Login Blog

Ricette

Iscrizione a
newsletter