Elice "Le Veneziane" con pomodoro, riccotta e cubetti di salciccia

Per riscaldare queste fredde giornate invernali, Molino di Ferro vi propone una ricetta facile da realizzare ma da leccarsi i baffi.
Ingrediente madre, lei: la pasta senza glutine Le Veneziane. Regina tra le paste senza glutine, per l’ottima tenuta in cottura e il sapore delicato del mais, gustosa anche con un po’ d’olio e formaggio grattugiato.

Prendete una pentola capiente, riempitela d’acqua e portate a bollore.
Nel frattempo, passiamo alla preparazione del sugo! In una padella antiaderente, fate soffriggere 250 grammi circa di salsiccia tagliata a cubetti (in commercio trovate la variante senza glutine) con della cipolla tagliata fine e aggiungete la passata di pomodoro. Togliete la pentola dal fuoco quando i cubetti di salciccia sono belli rosolati.

Ritorniamo alla nostra pasta dietetica senza glutine “Le Veneziane”: quando l’acqua bolle, versate 10 grammi di sale. Vi sveliamo un segreto: abbondate con l’acqua. La pasta di mais ha la caratteristica di assorbirne molta. La proporzione perfetta è 100 grammi di pasta, 1 litro d’acqua. Versate nella pentola “Le Eliche Le Veneziane” e mescolate con cura. Noi consigliamo il formato Eliche, ma potete utilizzare le Penne Rigate, Le Pipe Rigate, il formato che vi piace di più. Fate attenzione a rispettare i tempi di cottura: 8/9 minuti.

Mentre la pasta cuoce, terminiamo la preparazione del nostro sugo. Versare nella padella 100 grammi di ricotta (vi ricordiamo che al supermercato potete trovate la variante senza glutine) ed amalgamatela con i cubetti di salsiccia e la passata di pomodoro. Aggiungete un po’ d’acqua e mescolate fino ad ottenere la consistenza di una crema vellutata.

Una volta pronta, scolate la pasta e versatela nella padella dove avete preparato il sugo. Fate saltare la pasta per qualche secondo in modo tale che si amalgami con il condimento. A piacere aggiungete formaggio grattugiato.

Et voilà, il vostro primo piatto è pronto: “Eliche Le Veneziane con pomodoro, ricotta e cubetti di salsiccia”. Buon appetito!

Login Blog

Ricette

Iscrizione a
newsletter