Eliche "Le Veneziane Molino di Ferrro" allo scalogno

Un nuova ricetta per gustare le eliche "Le Veneziane", pasta senza glutine Molino di Ferro, allo scalogno!

Questa ricetta è il piatto forte di Giulia, una nostra affezionatissima consumatrice ligure, con cui vizia la sue quattro bocche da sfamare…

Si inizia pulendo gli asparagi: dei 200 grammi che avete selezionato, eliminate la base bianca e dura. Lavateli e dividete le punte dai gambi. Tagliate i gambi a rondelle.
Lavate 2 rametti di prezzemolo e tritateli con la mezzaluna.

Prendete gli scalogni, circa 2, per un totale di 80 grammi. Sbucciateli, lavateli e tagliateli a spicchi.
Portate ad ebollizione circa 4 litri d’acqua in una pentola. Salatela con il sale grosso. Versate dentro le punte e i gambi degli asparagi e portate ad ebollizione. Aggiungete “Le Eliche” della linea di pasta dietetica senza glutine “Le Veneziane” e mescolate con cura.

Vi sveliamo un segreto: abbondate con l’acqua. La pasta di mais ha la caratteristica di assorbirne molta. La proporzione perfetta è 100 grammi di pasta, 1 litro d’acqua.

Nel frattempo scaldate l’olio in una padella di dimensioni abbastanza grandi da contenere la pasta anche dopo la cottura. Rosolatevi gli scalogni per due minuti circa. Aggiungere il brodo vegetale caldo che avete precedentemente preparato e insaporite con il pepe. Mescolate di tanto in tanto, continuando la cottura per altri 5 minuti. A questo punto, aggiungete una bustina di zafferano, amalgamate il tutto e cuocete per altri 5 minuti.

Scolate la pasta e gli asparagi, ricordandovi di tenere da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura.

Versate nella padella la pasta e gli asparagi, unite l’acqua di cottura, spolverizzate con del prezzemolo tritato. Fate insaporire il tutto per un minuto a fuoco vivace, mescolando accuratamente.

Il vostro gustassimo primo piatto di “Eliche Le Veneziane” è pronto… buon appetito da Molino di Ferro.

Login Blog

Ricette

Iscrizione a
newsletter